Categorie
Industria

Quale whisky è meglio Buchanans o Johnnie Walker?

Quale whisky è meglio Buchanans o Johnnie Walker? Quando si tratta di whisky, le opzioni sono varie. E non solo in quantità, ma anche in termini di gusto e sensazione. È così che possiamo trovare whisky davvero squisiti, fino a quando non sappiamo quale di tutti potrebbe essere il nostro preferito. Tra le tante opzioni, Buchanans è senza dubbio una delle più riconosciute, insieme a Johnnie Walker.

Buchanans o Johnnie Walker
Buchanans o Johnnie Walker

Hai avuto l’opportunità di provare uno di questi due whisky? Se stai leggendo, probabilmente vuoi sapere quale di questi potrebbe essere il migliore per la tua riunione o celebrazione. Scopriamo la risposta a questo vs tra Buchanan e Johnnie Walker.

Buchanan’s Whisky: il rappresentante storico dello Scotch Whisky

Un whisky con più di 130 anni di età, che si caratterizza per un sapore raffinato, riconosciuto e premiato come uno dei migliori al mondo. Questa bottiglia ci offre un sapore leggermente agrumato, ma compensato da un’essenza di miele e un tocco di cioccolato. Una delle qualità più importanti nel suo gusto è che rinfresca, a differenza di altri whisky della gamma.

La combinazione dei whisky di Buchanan le ha permesso di posizionarsi tra le bevande più ricercate, richieste in più di 200 paesi. Inoltre, ha una gradazione alcolica del 40%, una misura perfetta per le persone appassionate di whisky.

Pioniere della meraviglia del whisky scozzese

La sua creazione è dovuta a James Buchanan, che a sua volta è stato il fondatore di Buchanan’s, uno dei marchi più riconosciuti al mondo in termini di whisky. Questa fondazione risale al 1884, proveniente dalla Scozia, appunto, da Glasgow. La bevanda di un colore ambrato chiaro con lievi caratteristiche dorate sarebbe diventata uno dei prodotti più importanti della sua azienda.

La selezione di questa bevanda è destinata a persone davvero esperte e amanti del whisky di alta qualità. La sua presentazione di 750 ml si distingue come il complemento perfetto per l’occasione, con un sapore unico e una sensazione squisita fin dal primo momento.

Buchanan’s è la prima presentazione in questo versus. Ora, conosciamo le caratteristiche che Johnnie Walker ci presenta, una bevanda che non è molto indietro nel sapore o nella sensazione che offre in ogni bevanda.

Johnnie Walker: Le etichette con i sapori più squisiti

Parlare di uno dei whisky più venduti in tutto il mondo è parlare della serie Johnnie Walker. Un dato che si spiega, più nello specifico, con un saldo già superiore ai 223,5 milioni di bottiglie vendute in tutto il mondo per il solo anno 2016. In altre parole, più di 150 milioni di litri distribuiti in bottiglie da 700 millilitri.

Whisky scozzese
Whisky scozzese

Il whisky scozzese presentava anche un sapore molto proprio, distintivo delle sue controparti per la sua varietà, tra cui spicca un sapore di nettare con legno (tipico della presentazione dell’etichetta dorata) e il suo sapore di miele, accompagnato da fumo secco con piccole caratteristiche di uvetta dolce (tipico della sua presentazione di etichetta blu).

Uno degli elementi più distinguibili della linea di Johnnie Walker è il design quadrato delle sue bottiglie, in combinazione con la varietà di sapori denotati specificamente dal colore delle etichette, tra cui spiccano in misura maggiore l’etichetta rossa e nera. Johnnie Walker diventa così uno dei punti di riferimento del whisky scozzese in tutto il mondo.

Una delle più antiche marche di whisky scozzese

Rispetto al nostro primo avversario, Johnnie Walker si distingue da quasi 200 anni nel mercato del whisky. Le sue 5 etichette sono riuscite a conquistare gli appassionati di whisky, essendo considerate in molti paesi come leader internazionali. Questo, non solo per la sua linea di sapori, ma anche per i suoi modelli distintivi.

Ha un record importante nelle vendite, presentando, solo per l’anno 2018, un totale di 19 milioni di scatole vendute. In questo modo, Diageo, l’azienda proprietaria di Johnnie Walker, diventa uno dei marchi più importanti nella vendita internazionale di whisky.

Johnnie Walker si caratterizza per essere predominante nel mercato dei paesi dell’America Latina, come nel caso del Perù, dove ha una concentrazione di oltre il 65% nelle vendite di whisky. Un prodotto che è riuscito a diventare il preferito di molti amanti di questa categoria di bevande alcoliche.

Quale di queste bevande è la migliore?

Dobbiamo sempre tenere a mente che la soggettività è un punto determinante in questo tipo di risposta. Molte persone preferiranno Johnnie Walker, ma allo stesso modo, altri opteranno per Buchanan vero e proprio. Tuttavia, possiamo trovare una risposta basata sulle tendenze, che definirà quale di questi due è il più richiesto al momento.

In questa linea, troveremo un importante vantaggio da parte di Johnnie Walker rispetto a Buchanan. Una tendenza che, fino ad oggi, colloca il drink delle 5 etichette al primo posto in questo ring di talenti scozzesi.

Qual è la ragione di questo comportamento?

La varietà di sapori offerti da Johnnie Walker potrebbe essere uno dei primi fattori che possiamo dedurre sarebbe determinare questa vittoria. Un aspetto importante, perché in termini di prezzi, abbiamo potuto vedere che Buchanan’s offre opzioni ancora più economiche almeno rispetto al suo avversario.

Sembra che Johnnie Walker sia riuscito a mantenere il suo posizionamento, che, dal 2018, ha iniziato a caratterizzarsi come il predominante di molti paesi in tutto il mondo. Nel frattempo, Buchanan’s non è da meno, distinguendosi anche come una delle opzioni più selezionate nella vendita di liquori. Tuttavia, non è riuscito a superare Johnnie Walker.

Qual è la tua bevanda preferita?

Non c’è dubbio che Johnnie Walker meriti la vittoria in questo confronto. Qui possiamo trovare una varietà di sapori che hanno definito una delle bevande più popolari in tutto il mondo. Una qualità che, da sola, suscita la curiosità del nostro palato.

Qual è la tua bevanda preferita? Considera la valutazione che ti abbiamo offerto in modo da poter trovare l’opzione migliore.

Leggi anche: Quale whisky è meglio Chivas, Old Parr o Buchanans? ; Con quanti bicchieri, misure o bicchieri di whisky ti ubriachi? ; Quanto zucchero e calorie ha il whisky?

Fonti

Poiché il post originale è in spagnolo, anche la webografia è in quella lingua.

1- (2021) https://decopasblog.com/mejor-whisky/
2- Vicent, J (2021). https://www.sincable.mx/whisky/
3- (2021). https://bebidasconespiritu.com/mejores-johnnie-walkers/

This post is also available in: Italiano English (Inglese) Français (Francese) Deutsch (Tedesco) Español (Spagnolo) Nederlands (Olandese) Svenska (Svedese) Português (Portoghese, Portogallo)